Come Arrivare a Chamonix

Non esistono linee dirette verso la stazione Chamonix, ma è bene sapere che questa si trova ad una distanza di soli 90 km da Ginevra, i collegamenti si possono fare molto facilmente da lì fino a qui. Se siete cittadini dell'Unione Europea, potete visitare la città di Chamonix presentando soltanto la carta d'identità, il passaporto essendo necessario per i turisti che non fanno parte di una nazione membra dell'U.E.

Con l'aereo

Il più vicino aeroporto è quello di Ginevra (Svizzera), questo trovandosi a soli 90 km di distanza rispetto a Chamonix.

L'Aeroporto Internazionale di Ginevra (www.gva.ch), ha collegamenti con la maggior parte delle città importanti dell'Europa, il viaggio con l'aereo essendo una delle opzioni meno costose considerando le offerte low-cost proposte da sempre più compagnie aeree. Il viaggio con l'aereo verso Chamonix Via Ginevra rappresenta i più grandi vantaggi: prezzi bassi, un viaggio più corto ed evitare il traffico. Oltre all'aeroporto di Ginevra, che si trova a solo un'ora dalla stazione, potete atterrare benissimo anche a Lyon, Grenoble (Francia) o Torino (Italia), la differenza consiste nella distanza rispetto a Chamonix, che è un po' più grande.

Dall'aeroporto di Ginevra potete scegliere più strade per raggiungere Chamonix. Con l'aiuto del telefono o d'internet (www.autoeurope.ie) potete affittare in tempo una macchina o lo potete fare direttamente sul posto, quando arrivate in aeroporto. Le macchine sono equipaggiate con tutto ciò che serve, ma dovete tener conto anche delle condizioni meteorologiche, se volete che il veicolo venga con la dotazione delle catene antiderappanti ad esempio. Da Ginevra arriverete al confine con la Francia in soli 15 minuti, e da qui tutto ciò che dovete fare è di seguire i segnali di circolazione che indicano la strada verso Chamonix. Il viaggio viene fatto sull'autostrada A40, e durante il percorso è bene che abbiate soldi spiccioli con voi per pagare le due tasse del viaggio (circa 3 euro ciascuna). Le macchine in affitto presentano anche il vantaggio che possono essere usate anche più avanti e nella stazione, dove potete muovervi facilmente da una pista da sci all'altra e neanche non bisogna che vi facciate dei problemi per i posti di parcheggio che esistono in abbondanza.

Un'altro mezzo di trasporto che copre la distanza tra l'aeroporto di Ginevra e la stazione di Chamonix in sole due ore è l'autobus. Questo circola cinque volte al giorno (08.00, 11.00, 13.50, 15.45, 18.40) verso la stazione di Chamonix, e una simile gita vi toglie dalla tasca circa 30 euro (molto più economico comunque di un taxi che vi costerebbe 120 euro).

Con la macchina personale

Il veicolo personale è un'alternativa valida per arrivare a Chamonix, i costi di una simile gita essendo relativamente bassi, sopratutto se scegliete di viaggiare a fianco di qualche amico. Una simile gita comprende però anche qualche rischio come potrebbero essere le condizioni meteo non favorevoli o le strade agglomerate nei fine settimana, fattori che possono causare ritardi non desiderati. Così sarebbe bene che vi equipaggiate la macchina in tempo con le catene antiderapante, che verifichiate se avete tutte le assicurazioni in regola e che abbiate a portata di mano un card valido per pagare le numerose tasse sul viaggio che incontrerete durante il percorso. Il vantaggio del viaggio con la macchina è quello che vi offre flessibilità, ma anche la possibilità di prendere più bagagli con voi.

Con il treno

Se desiderate viaggiare con il treno preparatevi per uno spettacolo visivo indimenticabile nella zona delle Alpi. Una simile gita può però essere abbastanza stancante prendendo in considerazione l'agglomerazione e l'aria rarefatta in certe zone delle montagne.

Il vantaggio consiste nel fatto che esiste una rotta intercity Paris - Annecy, da dove potete seguire la linea Saint Gervais/Le Fayet - Vallorcine, sul percorso della quale esiste una fermata nella stazione di Chamonix Mont Blanc. Più informazioni qui (www.sncf.com).

Chamonix Monte Bianco